terapia con luce rossa a casaterapia con luce rossa a casa

Fototerapia: una guida completa

di Andrés Jimenez | 15 settembre 2022
Cos'è la fototerapia? In poche parole, è l’uso della luce per trattare varie condizioni della pelle. Ha una lunga storia che risale ai tempi antichi e rimane ancora oggi un'importante opzione terapeutica per molte malattie della pelle. In questo post esploreremo tutti gli aspetti di questa terapia, dalla sua storia al suo utilizzo attuale nel trattamento di varie condizioni della pelle. Analizzeremo anche i pro e i contro, nonché i costi associati.

Fototerapia

terapia con luce rossa a casa

Quindi, cos’è esattamente la fototerapia? È l'uso della luce ultravioletta (UV) per aiutare a trattare varie condizioni della pelle. I tre tipi di luce UV più comunemente utilizzati sono UVA, UVB e UVC. Ogni tipo di luce ha effetti diversi sulla pelle, di cui parleremo più dettagliatamente in seguito. Questa terapia può essere eseguita in uno studio medico o a casa con attrezzature speciali.

Primi usi

Ora diamo uno sguardo alla storia di questa terapia. Uno dei primi usi documentati della fototerapia fu quello degli antichi egizi. Esponerebbero la loro pelle al sole per benefici terapeutici. Nella storia più recente, la terapia UV ha iniziato ad essere utilizzata agli inizi del 1900 curare le malattie della pelle come la psoriasi e la vitiligine.
Niels Finsen è stata la prima persona a ricevere il Premio Nobel per la Medicina per il suo lavoro sulla fototerapia. Scoprì che alcune lunghezze d'onda della luce potevano essere usate per curare le malattie della pelle. Ha anche sviluppato il primo dispositivo medico, utilizzato ancora oggi.

Quali patologie possono essere trattate con la fototerapia?

Ci sono molte diverse condizioni della pelle che possono essere aiutate con questa terapia. In effetti, è uno dei trattamenti per la pelle più versatili disponibili. Alcune delle condizioni più comuni includono eczema, psoriasi, vitiligine e dermatite atopica. Può anche essere usato per trattare l'acne, l'ittero e alcuni tipi di cancro.
La terapia con luce UV può essere un ottimo modo per migliorare la salute della pelle e trattare le condizioni con cui potresti avere problemi. Se ritieni che questo tipo di trattamento possa essere adatto a te, parla con il tuo dermatologo per vedere se è un'opzione.

Vantaggi e svantaggi

Ora che abbiamo spiegato cos'è la fototerapia e la sua storia, diamo un'occhiata ad alcuni dei pro e dei contro associati a questo trattamento. Uno dei principali vantaggi è che è relativamente sicuro se eseguito sotto la supervisione di un medico. È anche un trattamento non invasivo con pochi effetti collaterali. Inoltre, può essere usato per trattare un’ampia varietà di condizioni della pelle.
L’aspetto negativo è che può essere costoso e potrebbe non essere coperto da un’assicurazione. Potrebbero essere necessarie anche diverse settimane o mesi per vedere i risultati. In alcuni casi, potrebbe non essere affatto efficace.
Se stai considerando questo trattamento, assicurati di discutere i vantaggi e gli svantaggi con il tuo dermatologo per vedere se è giusto per te.

Costi

Il costo varierà in base a una serie di fattori, come il tipo di trattamento, la gravità della condizione e il numero di sessioni necessarie. In generale, ogni sessione può costare da 28,99 € a 94,99 €.
terapia con luce rossa a casa

Dispositivi domestici

Sebbene la fototerapia sia stata utilizzata per secoli come trattamento per le malattie della pelle, è solo di recente che i dispositivi domestici sono diventati disponibili al pubblico. Questi dispositivi sono progettati per consentire alle persone di curarsi con la luce UV nel comfort della propria casa.
Uno dei principali vantaggi è che è comodo e facile da usare. Puoi usarlo ogni volta che vuoi, senza dover andare in uno studio medico o in una clinica. Inoltre, questi dispositivi sono in genere molto più economici rispetto ai trattamenti eseguiti da un professionista.
La fototerapia può essere fantastica modo per migliorare la salute della pelle e trattare le condizioni con cui potresti avere problemi. Se ritieni che questo tipo di trattamento possa essere adatto a te, parla con il tuo medico per vedere se è un'opzione. 

Trasforma la tua pelle con solawave

Non sai da dove cominciare? Rispondi al nostro quiz sulla pelle.

Articoli Correlati

i migliori dispositivi per la terapia della luce rossa

Fototerapia, spiegata

di Andrés Jimenez | 14 luglio 2022