cura della pelle con terapia della lucecura della pelle con terapia della luce

La terapia della luce funziona per tutte le condizioni della pelle?

di Andrés Jimenez | 26 agosto 2022
C’è molta confusione sulla terapia della luce e se possa essere utilizzata per trattare tutte le condizioni della pelle. In questo post del blog chiariremo questa confusione e ti forniremo i fatti sulla luce per i trattamenti della pelle. Discuteremo in cosa consiste questo trattamento, i diversi tipi e come può essere utilizzato per trattare vari disturbi della pelle.

Cos'è la terapia della luce?

La terapia della luce, nota anche come fototerapia, lo è un tipo di trattamento che utilizza la luce per migliorare le condizioni della pelle. La luce può provenire dal sole o da fonti artificiali, come laser, lampade e LED.
terapia della luce

Tipi di terapia della luce

Ne esistono due tipologie principali:

Ultravioletto

L'ultravioletto (UV) è una forma di trattamento della luce che utilizza la radiazione UV. La radiazione UV è una forma di energia che tenta di eguagliare l'emissione del sole.

Luce visibile

È un tipo di terapia che utilizza la luce rossa, blu o del vicino infrarosso per curare i problemi della pelle. Si ritiene che questo tipo di trattamento sia meno aggressivo sulla pelle rispetto alla terapia con luce UV.

Condizioni della pelle

È possibile utilizzare la terapia della luce trattare un'ampia varietà di condizioni della pelle. Alcune delle condizioni più comuni che rispondono bene al trattamento includono acne, eczema e psoriasi.
cura della pelle con terapia della luce

Acne

È una condizione che colpisce molte persone, giovani e anziani. Può essere causato da una varietà di cose, inclusi gli ormoni, la dieta e lo stress. Esistono molti trattamenti diversi per l'acne, inclusi farmaci da banco e farmaci da prescrizione. Alcune persone trovano sollievo anche dai rimedi naturali, come l’olio dell’albero del tè o il succo di limone. Terapia della luce ha dimostrato di essere un trattamento efficace per l'acne poiché aiuta a uccidere i batteri che causano la condizione.

Eczema

L'eczema può causare molti disagi. La pelle è secca, pruriginosa e può formare vesciche e sanguinare. Non esiste una cura unica per l’eczema, ma ci sono alcune cose che puoi fare per gestire i sintomi.
eczema da fototerapia
La fototerapia può aiutare a ridurre l’infiammazione associata all’eczema e può anche aiutare a migliorare l’aspetto della pelle.
Se hai l'eczema, è importante mantenere la pelle idratata. Applica frequentemente una crema idratante sulla pelle e assicurati di bere molti liquidi. Potresti anche voler evitare i fattori scatenanti che causano la riacutizzazione dell'eczema, come saponi aggressivi, detergenti o prodotti chimici.

Psoriasi

È una condizione della pelle che può causare la formazione di chiazze rosse e squamose sulla pelle. È possibile che i cerotti siano pruriginosi e fastidiosi. È una condizione cronica, il che significa che dura a lungo e non può essere curata completamente. Tuttavia, sono disponibili trattamenti che possono aiutare a gestire la psoriasi.
cura della pelle con terapia della luce
È importante idratare la pelle se hai la psoriasi. Applica la lozione regolarmente e valuta la possibilità di utilizzare un umidificatore in casa per evitare che la pelle diventi troppo secca. Evita tutto ciò che potrebbe aggravare la tua psoriasi, inclusi stress, alcuni farmaci o infezioni.
La terapia UV può aiutare a ridurre l'infiammazione associata alla psoriasi e può anche aiutare a migliorare l'aspetto della pelle.
Dispositivi per la terapia della luce può essere un trattamento efficace per una varietà di condizioni della pelle. Può aiutare a uccidere i batteri che causano l’acne, ridurre l’infiammazione associata all’eczema e migliorare l’aspetto della psoriasi. Se soffri di una di queste condizioni, potrebbe essere una buona opzione per te.
Assicurati di parlare con il tuo medico per sapere se la terapia della luce è adatta a te.
Grazie per aver letto!

Trasforma la tua pelle con solawave

Non sai da dove cominciare? Rispondi al nostro quiz sulla pelle.